Abet Laminati riveste i cubi magnetici di Paul Kelley

25 luglio 2022

“Ammetto che quando ho iniziato a progettare e realizzare i miei pezzi nel 2004, il gruppo Memphis non era tra i miei riferimenti, ma l’uso del laminato, il colore, la forma e la sua lavorazione sono sempre stati e, saranno per sempre, fondamentali in quello che faccio”.

Paul Kelley, riconosciuto come uno dei designer più innovativi del Regno Unito, crea mobili e oggetti molto originali.

L’ultima sua creazione è un set di cubi magnetici rivestiti in laminato. Il sistema magnetico consente ai cubi di connettersi tra loro in qualsiasi direzione e offre al fruitore la completa libertà di progetto, così da poterlo cambiare ogni volta che lo desidera. I cubi magnetici pensati dal designer, con le loro qualità ludiche, rappresentano solo un punto di partenza, per la costruzione di tavoli, sedie, espositori, pareti, librerie.

“Dopo aver visto un’esposizione sul suddetto gruppo a Milton Keynes nell’agosto del 2021, ho deciso però che era arrivato il momento di coinvolgere l’azienda che forniva i laminati al gruppo Memphis ed è per questo che mi sono messo in contatto con Abet Laminati, mentre stavo lavorando alla mia gamma di cubi magnetici in rame da parete.”

È da questo incontro che è nata la collaborazione tra Abet e il designer inglese. Kelley, infatti, ha scelto la gamma dei laminati Abet per i suoi pezzi più noti.