ABET LAMINATI ALL’ADI DESIGN MUSEUM PER ZANUSO E MENDINI

14 marzo 2022

Abet Laminati partecipa ad una mostra del tutto inedita dedicata a Marco Zanuso e Alessandro Mendini, due grandi protagonisti del design e dell’architettura.

La mostra, a cura di Pierluigi Nicolin, Gaia Piccarolo, Nina Bassoli e Maite García Sanchis, sarà ospitata dall’ADI Design Museum e si terrà dall’8 marzo al 12 giugno 2022.

Il percorso espositivo mette in luce la professionalità di entrambi e il loro modo di vedere il mondo: due punti di vista diversi ma entrambi completi e complementari.

La mostra si compone di dodici capitoli che si sviluppano lungo lo spazio centrale del museo. Comfort, Nuova Estetica, Grande Scala, Costruzione Modulare, Innovazione e Muri in Pietra le sezioni dedicate a Marco Zanuso; Alchimie, Global Toys, Decorazioni, Musei, Case, Testo e immagine quelle dedicate ad Alessandro Mendini.

Per l’occasione Abet Laminati ha fornito due degli straordinari plastici in legno – il Groninger Museum in Olanda e la Torre del Paradiso a Hiroshima, in Giappone – che riproducono fedelmente le architetture pubbliche e private dell’Atelier Mendini.

Abet Laminati ha collaborato attivamente per quasi cinquant’anni con i fratelli Mendini. Fin dalla sua nascita l’azienda di Bra ha sempre saputo confrontarsi con il mondo del design e dell’architettura, sostenendo movimenti artistici e rivoluzioni stilistiche che hanno fortemente influenzato la storia del design italiano, come fu alla fine degli anni settanta per Alchimia, di cui Alessandro Mendini faceva parte.

Da quel momento in poi, la collaborazione tra Abet Laminati e l’Atelier Mendini non si è più fermata, dando vita ad arredi, collezioni e grandi progetti di architettura in cui il laminato ha saputo assumere un ruolo primario, in grado di esprimere quello che doveva essere “un libero e continuo movimento del pensiero”. (Manifesto di Alchimia, Alessandro Mendini, 1984).

 

Photo: ©Martina Bonetti