Polaris per la mostra: “Gli architetti di Zevi. Storia e controstoria dell’architettura italiana 1944-2000”

29 giugno 2018

In occasione del centenario della nascita, il MAXXI dedica una mostra realizzata in collaborazione con la Fondazione Bruno Zevi, al grande storico, docente, critico, politico e progettista e a quell’architettura italiana moderna e contemporanea che ha sostenuto e promosso con il suo lavoro.

Attraverso disegni, plastici e materiali visivi la mostra vuole rendere più chiaro il ruolo fondamentale che ha avuto Zevi nel dibattito architettonico nazionale del dopoguerra. 35 gli architetti in mostra, i cui progetti, pubblicati e sostenuti da Zevi, hanno accompagnato il suo percorso in oltre 50 anni di attività.

Il Polaris di Abet Laminati – variante Gris Moyen Pol – caratterizza i tavoli che all’interno di diverse sale sono il supporto di plastici e pubblicazioni.


MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo

Gli architetti di Zevi. Storia e controstoria dell’architettura italiana 1944-2000

Via Guido Reni 4A, Roma

Fino al 16 settembre 2018

 

Foto: courtesy Fondazione MAXXI photo credits@Musacchio&Iannello 

Progetto di: Silvia La Pergola