NUOVE OPERE AL MUSEO ABET LAMINATI

27 settembre 2017

Il Museo Abet Laminati, inaugurato nel 2013, si arricchisce di tre nuove e sorprendenti opere, frutto della collaborazione con Karim Rashid – eclettica archistar che non ha bisogno di presentazioni – e Adam Nathaniel Furman – talentuoso designer e architetto inglese.

Negli ultimi anni la nostra azienda ha realizzato tanti progetti tra i quali l’allestimento di una installazione pensata da Karim Rashid per la Venice Design 2016, quando a Palazzo Michiel una intera stanza è stata completamente rivisitata e caratterizzata da decorativi della Collezione DIGITAL NATURE disegnata da Karim per Abet Laminati. Una delle due grandi specchiere che arredavano lo spazio si trova adesso esposta nel nostro Museo, accanto a due dei pezzi protagonisti della personale di Adam Nathaniel Furman organizzata presso la Camp Design Gallery di Milano in occasione del Fuorisalone 2017, una mostra focalizzata sul design contemporaneo da collezione dove la stampa digitale Abet Laminati ha interpretato la creatività dell’artista.

Quasi 140 le opere attualmente esposte nel Museo Abet Laminati che raccontano le innumerevoli espressioni del design internazionale.