Abet Laminati Collezione Memphis | Jewish Museum New York

01 ottobre 2016

I laminati Abet della Collezione Memphis protagonisti alla mostra Masterpieces & Curiosities: Memphis Does Hanukkah al Jewish Museum di New York

Il nome del gruppo d’avanguardia Memphis, fondato a Milano da Ettore Sottsass nel 1981, deriva secondo fonti diverse dalla canzone di Bob Dylan “Stuck Inside of Mobile with the Memphis Blues Again”. Le creazioni dei membri del gruppo includevano spesso laminato plastico caratterizzato da decori ispirati ai motivi art deco, pop art e kitsch. I mobili e le opere di design realizzate dal gruppo Memphis sono state esposte in tutto il mondo ed ebbero una fortissima influenza negli anni Novanta sul design d’arredamento, d’architettura e degli articoli per la casa.

Peter Shire, il protagonista dell’esposizione Masterpieces & Curiosities: Memphis Does Hanukkah al Museo Ebraico di NY, conobbe Ettore Sottsass attraverso alcuni articoli che mettevano in evidenza una passione condivisa: quella per oggetti dalla dubbia funzionalità. Sottsass invitò Shire a far parte del gruppo Memphis.

Oggetti Ebraici, tessuti e opere d’arte provenienti dalla collezione del Museo Giudaico legati alle vedute ampie di Shire in merito e forme e materiali, saranno esposte accanto a una varietà di oggetti e carte relative sia a Shire, sia al movimento Memphis; gli oggetti verranno presentati su ripiani e basi rivestite con decorativi Memphis prodotti da Abet Laminati.

#MemphisDoesHanukkah

La mostra Masterpieces & Curiosities: Memphis Does Hanukkah è organizzata da Kelly Taxter, Curatore Associato. L’esposizione è organizzata da Jens Hoffmann, Direttore per le Mostre Speciali e per Progetti Aperti al Pubblico.


Masterpieces & Curiosities: Memphis Does Hanukkah

16 Settembre, 2016 – 12 Febbraio, 2017

The Jewish Museum
1109 5th Avenue
New York, NY 10128