Adam Nathaniel Furman sceglie Abet Laminati per “Lumalisk”

12 ottobre 2018

Adam Nathaniel Furman sceglie i laminati Abet in stampa digitale per “Lumalisk”, parte della serie “Landmarks” alla Biennale Interieur in Belgio

Basandosi sullo schema archetipo di una piazza italiana, lo Studio Verter ha progettato le sale espositive in modo da farle risultare come “una città nella città”.

Adam Nathaniel Furman, architetto e designer con base a Londra, presenta “Lumalisk”: un obelisco alto 9 metri e mezzo che mescola tradizione e contemporaneità, come se fosse stato “frantumato attraverso un caleidoscopico miscelatore del ventunesimo secolo fino a diventare una sorta di antico-futuristico artefatto digitale”.

Questa statua divertente e colorata combina realtà e illusione.

Abet Laminati ha collaborato alla realizzazione di “Lumanisk” con la produzione di grandi pannelli in stampa digitale che interpretano perfettamente la creatività di Adam Nathaniel Furman.


Camp Design Gallery

Biennale Interieur Kortrijk

18-22 October 2018 (10 a.m. – 8 p.m.)

Kortrijk XPO